Istituto Medicina del Soccorso


 

Master

Corsi

Pubblicazioni

Congressi

Iniziative e Progetti

Aree operative


 

 
Ricerca nel sito:

 

 


 Nome Utente
 
 Password
 

 
Password dimenticata?

 

   

   

 

 
GIUGNO - Apertura iscrizioni Master A.A. 2016-17


Esercitazione Master in Soccorso Avanzato in Emergenze Extraospedaliere (Medicina del Soccorso in area critica ed ambienti ostili) Direttori del Modulo: Prof. Manganiello - Generale Mazzieri Sede: Base A.V.E.S. - Viterbo Strada Tuscanese. 50 - Viterbo Roma, 06 Maggio 2016 Modulo U - Protocollo imbarco e sbarco di elisoccorso venerdì 06 maggio (mattina) ore 09.00-11.00 Docente: Barberini, Capitano Medico Sanitario SPE - Direttore Servizio Sanitario CAAE Esercitazione: Ricerca e soccorso SAR Approccio sanitario al mezzo di soccorso DPI di elisoccorso e approccio in sicurezza Protocolli di imbarco e sbarco con veivolo eli-pala Carico e scarico barelle sanitarie con mezzo ad ala rotante Simulazione scenario di intervento ed uso del verricello ore 11.00-12.00 Visita alla Base A.V.E.S. Visita e descrizione dei Mezzi di soccorso ore 12.00 Pausa pranzo e trasferimento a Bracciano Direttori del Modulo: Prof. Revelli Sede: Base “IL LUCCIO D’ORO” - Bracciano Lungo Lago Argenti. 12 - Bracciano Roma, 06 Maggio 2016 Modulo V - Il soccorso marino subacqueo e medicina iperbarica venerdì 06 maggio (pomeriggio) ore 14.30-15.00 Docente: Revelli, medico chirurgo, docente Fipsas-DAN Memo: Incidenti subacquei: la malattia da decompressione e la terapia iperbarica ore 15.00-16.00 Docente: Virgilio, docente Fipsas-DAN - IMS / Protezione Civile Sommozzatori Roma Mengarelli, docente Fipsas-DAN - IMS / Makula Sub Memo: L’attrezzatura per le immersioni con ARA ore 16.00-18.00 Docenti: Revelli - Virgilio - Mengarelli Esercitazione: Prova pratica con autorespiratore ad aria (ARA) Battesimo subacqueo in acque libere Immersione in curva di sicurezza con simulazione di risalita in difficoltà ore 19.00 Pausa cena e trasferimento a Marmore Direttori del Modulo: Prof. Bucciarelli Sede: Base “MARMORE” - Loc. Papigno Via Carlo Neri. 1 - Papigno (Marmore) Roma, 07 Maggio 2016 Modulo Z - Trekking, torrentismo-cayoning e soccorso speleologico sabato 07 maggio (mattina) ore 09.00-09.30 Trasferimento a Rocca Gelli ore 09.30-10.00 Docente: Bucciarelli - Guida A.G.A.I internazionale “IMS - MADMAD” Memo: Il Trekking, protocolli di avanzamento in ambiente ostile, pianificazione dei percorsi ore 10.00-12.00 Docente: Bucciarelli e Gruppo speleologico “IMS - MADMAD” Esercitazione: Il Torrentismo, DPI, attrezzature e organizzazione del soccorso in forra Calata su corda a Rocca Gelli, soccorso speleo con discensori ed imbraghi ore 12.00-12.30 Trasferimento a Papigno ore 13.00 Pausa pranzo e trasferimento ad Arrone Direttori del Modulo: Prof. Danieli Sede: Base “ARRONE” - Montefranco Strada Statale 209 Valnerina. 13-24 - Montefranco (Marmore) Roma, 07 Maggio 2016 Modulo Y - Il soccorso speleo-alpino-fluviale e alluvionale sabato 07 maggio (pomeriggio) ore 14.30-15.00 Docente: Manganiello - maestro internazionale “International Life Sarving” e Guida SAR Memo: L’uomo e l’acqua: Pianificazione e organizzazione del soccorso in acqua ore 15.00-15.30 Docente: Danieli - maestro internazionale “International Life Sarving” e Guida SAF Memo: Attrezzatura di soccorso, correlazioni dei DPI e dei protocolli fluviali e marini ore 15.30-16.00 Docente: Turri - maestro internazionale e Guida CAI Memo: Attrezzatura speciali, DPI speleo-alpino-fluviali e protocolli di soccorso in montagna ore 16.00-18.00 Esercitazione: Soccorso speleo-alpino-fluviale e alluvionale Tecniche di accostamento e abbordaggio in acqua Protocolli di ricerca, soccorso e di messa in sicurezza Triage e soccorso medico-sanitario in acqua ore 18.00 Trasferimento a “Ponte del Toro” (eventuale / facoltativo) : Soccorso “notturno” ore 19.00 Debreefing e chiusura dell’esercitazione FACOLTATIVO a PAGAMENTO Sede: Base “MARMORE” - Loc. Papigno Via Carlo Neri. 1 - Papigno (Marmore) Roma, 08 Maggio 2016 Modulo W - Navigazione Rafting domenica 08 maggio (mattina) DISCESA IN RAFTING DEL FIUME NERA